Home
Foto
Contatti
Tariffe
Dove siamo
Last minute
Come prenotare
Cosa fare a Torino
 Leggi cosa dicono di noi su tripadvisor.
 

Torino non sta mai ferma; anzi, secondo uno slogan di successo è always on the move. 

I cambiamenti avvenuti negli ultimi anni in termini di infrastrutture, composizioni sociali, politiche urbane, lavoro ed economia sono lì a dimostrarlo e sono evidenti anche a chi non ha familiarità con il capoluogo subalpino. 

Abbiamo sempre pensato che una componente fondamentale del fascino di Torino sia la sua 
dimensione umana: non è grandiosa e solenne come altre città, al contrario risulta essere a misura d’uomo. I lunghi porticati che proteggono i passanti dalla pioggia, le piazze raccolte intorno a un monumento e i piccoli giardini costituiscono uno dei punti di forza della città, al pari della Mole Antonelliana o di piazza Vittorio Veneto. 

Difficile descrivere Torino. Città dallo stile prevalentemente Barocco vanta anche architetture rinascimentali, neoclassiche ed una ricca presenza di edifici Liberty che le hanno valso il titolo di 
Capitale Italiana del Liberty. 

Architetture avveniristiche e moderne come 
il Lingotto, la Galleria di Arte Moderna, il Palavela e il Teatro Regio cambiano l’austero volto della Città a partire dagli anni Venti e Trenta del XX secolo 

Torino ha due anime: è sicuramente una città molto elegante, ma ha anche un’anima più popolare che si può ritrovare nei suoi numerosi mercati cittadini. Per scoprire la prima anima bisogna recarsi negli storici bar del centro situati tra Piazza Castello, Via Po e Piazza Vittorio. Per scoprire la seconda anima bisogna recarsi in un luogo che noi amiamo molto: il mercato di Porta Palazzo che vanta il primato di essere il mercato all’aperto più grande d’Europa. Ambiente multietnico nel quale colori, lingue, costumi, odori e sapori si mescolano in modo peculiare. 

Il luogo più amato dai torinesi è il 
Parco del Valentino. Questo parco che si estende lungo le rive del fiume Po, a ridosso della collina, è sicuramente il più frequentato di Torino. Situato in centro città, basta fare due passi addentrandosi attraverso i suoi larghi viali alberati, per sentirsi immediatamente catapultati in un’altra dimensione e dimenticare il caos cittadino. Questo parco è il polmone vivo della città. 

Dopo aver visitato i tanti musei torinesi, non rimane che respirare il fascino dei tempi passati gustando un bicchiere di cioccolata calda, il mitico 
"bicerin" o un gianduiotto negli storici caffè del centro, o andare a piazza Vittorio o ai Murazzi e dopo un Apericena immergersi nella movida notturna. 

Una città giovane e vivace ma al contempo ricca di storia,cultura ed eleganza e che scoprendola, passo dopo passo, ti ammalia facendoti sognare. 

Per visitare Torino ci vorrebbe molto di più di un weekend! 


"Torino è il più bel villaggio del mondo" 
Montesquieu 1728 

Lo è ancora oggi… a modo suo!

Site Map